Chi sono

Medicina del Dolore

Cura del Dolore

Leggi di più >>

Ipnosi

Quando usarla?

Leggi di più >>

Psicoalimentazione

Perché è importante?

Leggi di più >>

PNEI

Che cos'è?

Leggi di più >>

Algologa - Anestesista

Dopo la laurea in medicina e chirurgia mi sono specializzata in anestesia e rianimazione a Ferrara. 

Fin dai primi anni di attività ospedaliera mi sono appassionata alla medicina del dolore dove ho impiegato la maggior parte del mio tempo formativo e di attività lavorativa. 

Francesca Carandina

L’algologia o medicina del dolore  è una branca relativamente recente della medicina che si occupa della diagnosi e della cura del dolore sia quando costituisce un sintomo legato a una lesione tissutale  sia quando rappresenta esso stesso la malattia. 

Nel 2017 ho conseguito il master in medicina del dolore presso Advanced Algology Reserch, fiorente e prestigiosa associazione di ricerca e studio scientifico che in seguito mi ha permesso di approfondire ulteriormente gli studi  con numerosi corsi di infiltrazioni ecoguidate e di diagnosi e cura del dolore acuto e cronico.

Grazie a questa preziosa formazione ho potuto dedicarmi con dedizione e competenza alla medicina del dolore prima in ambito ospedaliero e quindi come libero professionista.

La collaborazione con Medicina del Dolore mi ha permesso di confrontarmi con specialisti di alto livello che lavorano in modo interdisciplinare con un approccio al paziente di tipo biopsicosociale, ossia che tiene conto di tutti gli aspetti soma mente e psiche ed approccia il percorso di cura del paziente in modo personalizzato.

Nello svolgimento del mio lavoro la sfida maggiore è stata aiutare i pazienti con dolore cronico in cui la sola terapia “tradizionale” con farmaci e/o procedure chirurgiche o interventistiche spesso non porta a risultati soddisfacenti e per questo ho cercato di trovare degli approcci sempre più integrati avvicinandomi al mondo della PNEI (psiconeuroimmunoendocrinologia) e dell’ipnosi clinica umanistica.

Decisivo per il mio percorso formativo è stato conoscere la dott.ssa Paola Brugnoli che ha una esperienza immensa nell’utilizzo di tecniche di ipnosi clinica per aiutare e integrare le terapie convenzionali nella cura del paziente con dolore e nelle cure palliative.

Attualmente sono membro fondatore e del direttivo organizzativo di una società riconosciuta a livello internazionale di ricerca in ipnosi umanistica SIPMU fonte inestimabile di stimoli per la mia crescita personale e professionale.

Grazie al master di primo e secondo livello in PNEISYSTEM  ho acquisito competenze sull’uso di terapie non convenzionali, omotossicologia, omoterapia e floriterapia che permettono in modo fisiologico il riequilibrio della matrice interstiziale e la riparazione dei tessuti attraverso la comunicazione tra i vari organi e tra i vari sistemi che compongono la meraviglia della persona umana.

Vuoi richiedere
un appuntamento?

Prenota una visita

Per prenotare un appuntamento o chiedere informazioni